Google, niente più toolbar su Firefox


Google continua con le sue evoluzioni grafiche e di layout, che stavolta però riguardano non Big G in prima persona, bensì Firefox.

A Mountain View infatti non daranno più voce al progetto legato alla toolbar del motore di ricerca sul prodotto della Mozilla Foundation, come annunciato in questo post ufficiale.

Per spiegare la decisione, Google ha sottolineato come tutte le principali funzioni di Google Toolbar siano state assimilate dal browser attraverso plugin e funzioni aggiuntive, privando di senso e utilità la presenza di una barra apposita. Anche se appare molto più probabile che Google abbia voluto eliminare una componente “di rilievo” da un browser ora più rivale che mai, vista la crescita di Chrome.

Il salto da Firefox 4 a Firefox 5 rappresenterà dunque il capolinea per la sidebar di Google, ma anche il punto per una scelta da parte degli utenti: affidarsi alle componenti aggiuntive per continuare ad utilizzare le funzionalità di Firefox, oppure installare Chrome? Le analisi del settore ci diranno, tra qualche mese, se Big G avrà avuto ragione.

Sembra rottura tra le parti.

E poco importa che Mozilla tragga gran parte dei suoi profitti proprio da Google: servirà una soluzione alternativa, se l’azienda di Mountain View dovesse davvero sparire dalla lista dei partner di Firefox.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave