Firefox 11, tutte le novità dopo l’aggiornamento


Firefox 11

Nuovo aggiornamento in casa Mozilla, col browser Firefox che passa alla versione 11 e porta con sé alcune novità interessanti. L’update introdotto dagli sviluppatori del team della Mozilla Foundation prevede due feature in particolare.

Sincronizzare le estensioni

Attraverso Firefox Sync sarà possibile sincronizzare le estensioni del browser su computer differenti, il che renderà più completa l’esperienza di navigazione anche su dispositivi diversi.

Questa nuova funzione è attivabile da Firefox > Opzioni > Sync.

Migrazione da Chrome

Ammesso che l’utente voglia spostarsi da Chrome a Firefox, potrà farlo mantenendo tutte le impostazioni che utilizzava già sul vecchio browser.

 “Preferiti”, “cronologia” e “cookie” saranno dunque mantenuti nel passaggio. Cambia il marchio, cambiano (forse) le prestazioni, le personalizzazioni rimangono le stesse.

Questa funzionalità è sfruttabile attraverso Firefox > Segnalibri > Importa e salva > Importa dati da un altro browser.

Con un occhio agli sviluppatori

Strizzando l’occhio agli sviluppatori, la comunità open source che lavora a Firefox ha annunciato, con la versione 11 del browser, anche la presenza di Page Inspector 3D View. Viene presentato come uno strumento di layout visivo, grazie al quale visualizzare la struttura di una pagina web in maniera altamente intuitiva, tanto da rendere immediata la relazione tra il codice e l’output della pagina.

Style Editor

Firefox 11 introduce anche lo Style Editor, applicazione attraverso la quale modificare fogli di stile come in un editor di testi e vedere i cambiamenti immediatamente, senza dover uscire dal browser. Al termine delle operazioni, sarà anche possibile poter salvare il documento sul proprio computer.

Il browser è scaricabile da http://www.mozilla.org/it/firefox/new/, disponibile per Windows, Mac e Linux.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave