Creare e convertire GIF animate: alcuni strumenti utili


In quante occasioni, navigando sul web, ci imbattiamo in immagini animate di vario genere? Il formato che va per la maggiore in questo senso è sicuramente il GIF, che potrebbe esservi utile in svariate occasioni. Ecco perchè oggi abbiamo deciso di concentrarci su alcuni tools utili per la crezione e per la gestione proprio delle GIF animate.

Come crearle

Per un formato così diffuso, la rete offre chiaramente una serie molto vasta di strumenti che vi permetteranno di creare GIF animate senza difficoltà. Quella che vi proponiamo è una selezione di servizi gratuiti e che non necessitano di alcun download, quindi utilizzabili online, grazie ai quali generare e modificare nuove immagini “che si muovono”, in grado di arricchire l’estetica del vostro blog o sito web.

GIFup – http://www.gifup.com/

Caricando le immagini direttamente dal vostro computer, ma anche dal vostro account Flickr, dalla WebCam oppure da qualsiasi sito web, potrete creare GIF animate e avatar con grande semplicità. Servizio intuitivo e senz’altro tra i migliori in tal senso, da tenere in considerazione.

Picasion – http://picasion.com/

Simile a GIFup per quanto riguarda l’importazione e la creazione delle immagini, ma ha un vantaggio in più: di condividere le immagini tramite embed code sui più noti servizi web, come Facebook, Twitter e molti altri.

Gikr – http://gickr.com/

Crea GIF animate, come gli altri. Cos’ha in più? Permette di generare una GIF animata utilizzando i video di Youtube o creare semplici slideshow in flash. E per questo motivo è senz’altro il servizio che offre all’utente il maggior numero di funzionalità e opzioni su cui lavorare.

Come convertirle

Soprattutto su Facebook circolano GIF animate che riprendono scene, più o meno famose, di film e cartoni animati.

Anche queste possono essere create con grande semplicità, tramite un apposito servizio il cui nome è GIFninja, grazie al quale dovrete soltanto caricare il video dal vostro computer, attendere che l’upload sia terminato e salvare il file GIF direttamente sul vostro dispositivo. Alla conversione penserà naturalmente il servizio online.

L’alternativa a GIFninja è Zamzar: stesse funzioni, ma il “risultato” della conversione vi verrà inviato tramite email e non sarà dunque salvabile direttamente sul PC.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave