Raccontare una storia con Voice, l’app Adobe per iPad


Adobe ha presentato “Voice“, un’applicazione realizzata per iPad attraverso la quale raccontare storie, realizzare e mostrare in tempo reale presentazioni ricche di effetti speciali, animazioni e contributi di vario tipo (immagini, audio). Oltre a rappresentare una risorsa interessante per quanti vogliono realizzare un contenuto multimediale d’interesse, Voice ha il pregio di essere utilizzabile in modo semplice. È quindi un’app pensata per il grande pubblico, ma in particolare per le PMI e per il mondo della formazione e dell’insegnamento.

È un PowerPoint moderno e forse più accattivante, questo Voice. Che già dal nome fa capire di avere, in più rispetto agli altri, un supporto migliore e una maggiore facilità di gestione per contenuti quali filmati e file audio.

5 feature di Adobe Voice

Voice-Adobe

  • 25mila icone e grafiche, realizzate appositamente per l’app, da usare nelle presentazioni
  • effetti Motion Blur, 3D, ombre e quant’altro grazie al motore grafico ispirato all’evoluto e celebre After Effects
  • temi già disponibili e adatti a più occasioni e tipologie di presentazione
  • libreria di brani musicali e file audio
  • possibilità d’inserimento di un filmato come “story-starters”, così da attirare l’attenzione

Per il download

Adobe Voice è un’app gratuita ed è già disponibile sull’Apple Store. Non si fa cenno, almeno per il momento, ad una versione Android.

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave