YouTube verso il nuovo formato WebM


YouTube ha annunciato sul suo blog la novità: ha preso il via la conversione dei video nel formato WebM, così che tutti i nuovi filmati caricati sul portale saranno automaticamente tramutati nel nuovo formato.

L’idea del team di Google, che com’è noto possiede YouTube, è quella di introdurre in rete un formato globale, che sia riproducibile su tutti i browser e che elimini ogni tipologia di licenza, essendo un prodotto open source a differenza del formato h.264 attualmente in voga sul web.

Come detto YouTube ha dato il via alla conversione, alla quale prenderanno parte non soltanto i nuovi filmati, bensì anche i tantissimi già in archivio: la coda è lunga e per questo motivo, almeno per ora, la priorità sarà data ai video con maggiori visualizzazioni da parte degli utenti.

Da YouTube fanno sapere che, nonostante il passaggio al WebM, non mancherà comunque il sostegno al formato h.264, così come non mancherà l’attenzione al progetto che vede gli sviluppatori impegnati nella creazione di un lettore video in HTML5, già annunciato tempo fa.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave