Windows Phone 7.5, novità “vocali” da Microsoft


E’ atteso per la prossima estate l’update 7.5 – detto Mango – di Windows Phone, il sistema operativo ideato da Microsoft per i dispositivi mobili e che presto sarà la base per la rinascita di Nokia nel mercato degli smartphone, dopo l’accordo siglato dalle due aziende.

Sull’aggiornamento 7.5 circolano già delle indiscrezioni di natura “tecnica”, svelate in giornata da Windows Phone Dev Podcast.

Particolarmente forte sarà il legame con Bing per tutta una serie di funzionalità molto interessanti a disposizione degli utenti:

  • Bing Audio
    Riconosce i file musicali ascoltati su altri dispositivi, utilizzando il microfono dello smartphone;
  • Bing Vision
    Codici a barre e codici QR potranno essere letti tramite la tecnologia OCR.

Sarà migliorato inoltre il servizio delle mappe, arricchito di assistenza vocale a servizio dell’utente durante la guida.

La voce rappresenterà una “colonna portante” nell’update 7.5 di Windows Phone, visto che anche gli sms potranno essere dettati e scritti in automatico dallo smartphone, per poi essere inviati.

Un servizio, questo, che tanto ricorda il riconoscimento vocale introdotto da Google nel suo browser Chrome 11.

E basta ricordare che Windows Phone corre la sua corsa su Android, di Google, oltre a iOs (Apple) per dimostrare come questa serie di innovazioni non giungono per caso.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave