Windows 8 e Windows Phone verso la fusione?


Perchè sviluppare due piattaforme diverse, quando se ne potrebbe avere una soltanto, in grado di adattarsi senza difficoltà sia sul normali computer che sui dispositivi mobile come smartphone e tablet?

E’ la domanda che devono essersi posti in casa Microsoft, dove durante la Worldwide Conference Partner 2011, il numero uno del progetto Windows Phone, Andy Lees, ha annunciato la nascita di un unico ecosistema, che integri al suo interno funzionalità adatte a cellulari, tablet e notebook in un sol colpo.

Si tratta di un’idea per il futuro, che però ha scatenato le fantasie degli addetti ai lavori: con Windows 8 in arrivo, perchè non ipotizzare in tempi brevi l’arrivo di un unico sistema operativo, magari come successore del Windows Phone 7.5 Mango che Microsoft si appresta a rendere disponibile agli utenti mobile?

Del resto a Redmond avevano già sottolineato come Windows 8 sarà un sistema operativo leggero e per questo in grado di girare non soltanto sui computer, ma anche di adattarsi ad altri dispositivi portatili.

Tutto è rimandato comunque a Settembre, quando Microsoft terrà la conferenza BUILD nel corso della quale sarà presentata con certezza la versione Beta di Windows 8. Per allora, dunque, si saprà con certezza qualcosa in più.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave