VLC Media Player, ecco la nuova versione 1.1.6


VLC Media Player si rinnova con una nuova release, la 1.1.6, che andrà ad aggiornare con diverse piccole innovazioni uno dei software per la riproduzione di file audio e video preferiti dagli utenti di Apple e non solo, visto che l’applicazione è scaricabile anche su Windows.

1.1.6, si diceva. E’ l’ultima versione di VLC Media Player, che aggiorna i codec supportati, integra miglioramenti per la sicurezza e il supporto MIDI sul Mac e va ad aggiornare inoltre l’interfaccia grafica del software, che riguarda soprattutto titoli e sottotitoli dei file riprodotti.

Le note di rilascio, inoltre, riportano il supporto per i file MPC SV7/SV8 sia per Mac che per Windows e anche per i file RTP/PCM 24bit.

L’utilità di VLC Media Player come software per la riproduzione di file audio e video è testimoniata dal sempre crescente numero di download. L’applicazione, infatti, grazie ai codec integrati nel programma supporta la gran parte dei formati audio e video (MPEG-1/2/4, DivX, MP3, WMV, ecc), oltre che DVD e VCD.

Inoltre l’applicazione – scaricabile gratuitamente – può essere anche utilizzata anche per visualizzare o trasmettere in Rete contenuti in streaming. E questo sarà possibile in modo più sicuro sulla nuova release, che corregge molti bug.

Naturalmente è possibile effettuare il download del nuovo VLC Media Player 1.1.6 in maniera gratuita, attraverso il sito ufficiale del software.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave