Office XP e Windows Vista SP1, la fine dei giochi


Tagliare definitivamente col passato, per guardare con più liberta ai progetti del futuro: Microsoft annuncia che entro breve eliminerà il supporto tecnico per Office XP e Windows Vista SP1, seppur con tempi lievemente differenti.

La saga XP è giunta alla fine, questo è certo. Dopo aver interrotto il supporto a Windows XP nel Luglio 2010, a Redmdond dopo dieci anni dal lancio di Office XP, avvenuto nel 2011, smetteranno di produrre aggiornamenti e update per la suite.

Per quanto riguarda Windows Vista, invece, il passo in avanti di Microsoft riguarderà il solo Service Pack 1, per il quale dal 12 Luglio non ci sarà più alcun tipo di supporto. Per gli utenti, però, c’è la possibilità di passare al secondo Service Pack, rilasciato nel 2009, così da poter usufruire dei nuovi aggiornamenti.

Agli utenti la scelta: rimanere senza novità, oppure magari migrare alle nuove piattaforme targate Microsoft, con Windows 8 che entro la fine del 2012 dovrebbe essere sul mercato. Con un po’ di pazienza, ci vorrà poco per essere all’ultima moda.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave