Mac OS X Lion è arrivato


Confermate le indiscrezioni: ieri Apple ha presentato nel corso del WWDC 2011 il suo nuovo Mac OS X Lion, l’aggiornamento del sistema operativo per Mac ora disponibile al costo di 23,99 euro.

La presentazione è stata affidata a Phil Schiller, il quale ha dunque introdotto le oltre 250 feature che caratterizzano il nuovo sistema operativo, rendendolo un prodotto dunque ancor più completo e funzionale rispetto a Leopard, il suo predecessore.

Tra i punti-cardine del Mac OS X Lion, la volontà da parte di Apple di creare un unico filo conduttore tra dispositivi fissi e mobile, trasportando qui una lunga serie di caratteristiche proprie di iOs e più precisamente dell’iPad. Spazio allora alla modalità fullscreen, al lancio delle applicazioni tramite launchpad, alla rinnovata gestione delle email.

Ampio spazio poi è stato dato al Mac App Store, perfettamente integrato all’interno del sistema operativo e dunque ora facilmente accessibile a tutti gli utenti di Lion.

Come detto, il costo del sistema operativo è di 23,99 euro (33,99 per la versione server) e l’acquisto è possibile soltanto tramite il Mac App Store, poichè Apple ha abolito ogni supporto fisico.

Per maggiori informazioni, vi segnalo qui la pagina ufficiale di Mac OS X Lion.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave