iPhone 5 e iPod Nano, come si muove Apple


Mentre Samsung ha lanciato il nuovo smartphone Galaxy S II e Nokia cerca di ritrovare la via del successo perduto, in casa Apple la parola ‘innovazione’ continua a suonare tanto da familiare, da poter permettere agli addetti ai lavori di ipotizzare due grandi novità in fase di studio in quel di Cupertino.

iPhone 5…

La prima, per la verità, è già stata più che annunciata. Parliamo dell’iPhone 5, le cui caratteristiche sono al centro delle indiscrezioni di moltissimi portali specialistici: si parla di prestazioni migliorate e di una fotocamera da 8 megapixel.

Alcuni – come Mac Rumorshanno anche parlato della possibilità di una tastiera a scorrimento, anche se questa ipotesi sembra attualmente molto improbabile, visto che la filosofia di Apple è stata da sempre orientata al touchscreen. L’iPhone 5 a tastiera fisica farebbe parte di alcuni dispositivi creati internamente all’azienda e utilizzati in fase di test.

…e iPhone Nano?

Questa ipotesi – paventata da anni dagli appassionati – sembra aver trovato finalmente un fondo di verità: Apple si sarebbe convinta a produrre un iPhone Nano, ovvero accessibile ad un prezzo molto minore rispetto a quello attuale, ma al tempo stesso capace di assicurare le funzionalità del device ‘re’ del mercato attuale.

Indiscrezioni parlano di non più di 200 dollari per acquistare l’iPhone Nano. Il dispositivo sarebbe materialmente simile all’iPhone attuale, ad eccezione del tasto ‘home’, che ne farebbe uno smartphone ‘a tutto schermo’.

La limitazione principale potrebbe rappresentare la memoria interna, molto ridotta. Le applicazioni, quindi, andrebbero a funzionare quasi esclusivamente attraverso il web, giustificando quello che è il consistente risparmio in fase di acquisto.

Nascita in conteporanea

Siamo sempre sul piano delle indiscrezioni, sia chiaro. Ma pare che iPhone 5 e iPhone Nano sia destinati ad uscire insieme sui mercati di tutto il mondo, come se Apple volesse garantire la scelta ai propri utenti: smartphone super-costoso e accessoriato o low-cost?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave