Google Page Speed Online, per migliorare la velocità del sito


Disponibile sino a qualche tempo fa solamente come estensione di Chrome e Firefox, oggi Google Page Speed Online è stato reso utilizzabile su tutti i browser in maniera gratuita, candidandosi a diventare uno dei tool più utili al servizio dei webmaster.

La funzione di questo nuovo servizio è molto semplice: inserendo nell’apposito box il link della pagina da analizzare, Page Online restituisce all’utente un’analisi, sottoforma di punteggio, della velocità del sito richiesto.

Con risultati calcolati sia su desktop che su dispositivi mobili.

Il punteggio che Google ha previsto è tra 1 e 100. Ma Page Online non è solo numeri: Google fornisce al webmaster, infatti, anche una serie di consigli e suggerimenti per velocizzare il proprio spazio online, a partire da immagini, codice HTML, file CSS, JavaScript e altri elementi migliorabili.

Perchè usare Google Page Speed Online rispetto a un qualsiasi altro tool per calcolare la velocità del sito? Grazie alla funzionalità WebKit, il servizio sviluppato dal team di Mountain View permette di ottenere risultati identici a quelli che otterrebbe un qualsiasi utente durante la navigazione con un browser comune.

Insomma, Google Page Speed Online ha tutto (sulla carta) per divenire un valido alleato dei webmaster nel miglioramento della velocità dei siti, un fattore sempre più importante per quanto concerne il posizionamento nelle SERP di Google.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave