GnuPG, sicurezza OpenSource per proteggere le email


GnuPG è un software OpenSource molto utile in ambito aziendale. E’ qui, infatti, che le comunicazioni via email sono sempre più frequenti, anche per quel che riguarda documenti della massima importanza, dei quali però è assolutamente necessario mantenere un alto livello di sicurezza.

Rubare dati contenuti all’interno delle email, che viaggiano su reti pubbliche, è infatti un rischio che ogni azienda corre e da cui è necessario proteggersi, magari sfruttando proprio un software OpenSource e gratuito come GnuPG, uno dei più scaricati in ambito commerciale.

GnuPG, infatti, permette all’utente di rendere sicure le nostre comunicazioni assegnando all’indirizzo mail utilizzato una coppia di chiavi, una pubblica e l’altra privata.

Per far sì che le email risultino criptate correttamente, in modo che queste siano quindi illeggibili a persone indesiredate o a malitenzionati che le intercettano sul web, è necessario distribuire la chiave pubblica a tutti quanti i mittenti. Saranno questi ultimi ad utilizzare la stessa chiave in fase d’invio del messaggio, rendendolo appunto protetto.

Una volta ricevuta la email potremmo aprirla utilizzando la nostra password personale, la seconda del procedimento, che rispetto alla prima dobbiamo invece conservare gelosamente. Questa permetterà di decifrare e leggere di conseguenza il messaggio.

Come possono i mittenti reperire facilmente la chiave da noi impostata? Per rendere questo procedimento semplice, è possibile utilizzare siti Internet detti keyserver, che pubblicano senza alcun costo l’indirizzo email e la chiave pubblica ad esso assegnata, rendendo il tutto molto immediato.

Inoltre, il software permette anche di certificare la propria identità in rete e di assicurare l’affidabilità dei file eseguibili. Questa funzione potrebbe risultare molto utile magari per quanti condividono software gratuiti, applicazioni o anche documenti e file multimediali sul web, e vogliono appunto dichiarare la propria affidabilità ad altri utenti.

Per utilizzare GnuPG, potete procedere al download gratuito sul sito ufficiale, identificando la versione giusta per il vostro sistema operativo. Chi utilizza Firefox potrà integrare il servizio su webmail, scaricando l’estensione FireGPG.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave