FutureTweets, ecco come programmare i tuoi tweet


Si parla di Social Network oggi. Si parla di Twitter, uno dei portali ‘sociali’ più apprezzati al mondo, nonostante in Italia non abbia ancora raggiunto lo stesso successo e sia ancora una ‘piazza’ online di appartenenza dei professionisti.

Ma non parliamo solo di Twitter. Il binomio è: Twitter & Programmazione.

Tutti coloro i quali hanno utilizzato almeno una volta WordPress, il noto CMS per la gestione dei contenuti sui blog, saprà della possibilità di programmare i post. Della serie: scrivo l’articolo oggi, ma decido di farlo uscire tra due giorni. Questo è possibile grazie alla programmazione posticipata, che manda il post online in automatico nel giorno e all’ora desiderati.

Questo è possibile oggi anche con Twitter. Grazie ad un’applicazione online, che prende il nome (azzecatissimo) di FutureTwteets, infatti, l’utente ha l’opportunità di schedulare i propri tweet con anticipo. Utile e simpatico, non è vero?

I vantaggi di utilizzare (tra l’altro del tutto gratuitamente) FutureTwteets sono diversi. Molto pratici e soprattutto tutt’altro che da sottovalutare:

  • Inviare aggiornamenti sul proprio profilo Twitter anche quando si è lontani dal computer o non è possibile utilizzare il cellulare;
  • Non dimenticare più un compleanno: sarà ‘di cattivo gusto’, ma basta schedulare gli auguri ed evitare brutte figure;
  • Inviare aggiornamenti automatici al proprio profilo, a mo’ di promemoria.

Insomma, parliamo di un’applicazione gratuita che potrebbe rivelarsi particolarmente utile per tutta una serie di ‘piccolezze’ pratiche, a cui è possibile far fronte con facilità.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave