BitDifender, per tutelare privacy e sicurezza su Facebook


Avete idea di quante informazioni personali vengano condivise attraverso Facebook? E non parliamo semplicemente di ciò che rendere visibile alla vostra cerchia di contatti, poichè il web – in un modo o nell’altro – rende accesso a numerosi dati anche contro la volontà dell’utente.

E’ per questo che sapersi proteggere nel modo giusto rappresenta una priorità assoluta. Ma come difendersi? L’applicazione di cui parliamo oggi è studiata proprio per alzare il livello della tutela di privacy e sicurezza degli utenti su Facebook: è BitDifender, creato da Safego.

Già, perchè anche un semplice messaggio in chat può nascondere un link invitante, ma in verità spammoso e in grado di carpire le vostre informazioni personali. Grazie BitDifender (in fase Beta Testing), l’utente ha la possibilità di gestire con semplicità il grado di sicurezza e privacy del proprio profilo, oltre che di analizzare diversi elementi come bacheca, casella inbox, commenti, video o immagini potenzialmente dannosi.

Ma non solo. L’applicazione di Safego, infatti, è in grado di assicurare come detto un livello di privacy più alto rispetto a quello fornito di base da Facebook, visto che l’utente viene avvisato qualora sia necessario modificare le impostazioni di Facebook per evitare che le informazioni personali restino alla mercé di chiunque;

E ancora: BitDifender scansiona il profilo e restituisce un rapporto completo sullo ‘stato di salute’ dello stesso, oltre a garantire sicurezza anche quando l’utente non è loggato, e difendere infine anche gli amici, grazie alla possibilità di avvisare i propri contatti sulla presenza di link infetti nei loro account.

Non siete ancora convinti? Avete già la sicurezza di ‘viaggiare’ protetti su Facebook? Forse sapere che l’Italia risulta, con Roma in testa, tra le cinque ‘mete preferite’ degli spammer nel mondo potrà farvi cambiare idea.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave