Rilasciata la Beta1 di Joomla 3.0


Con circa una settimana di ritardo è uscita la versione Beta di Joomla 3.0, che fa da apripista al rilascio ufficiale del 27 Settembre. Un po’ traducendo, un po’ cercando di rendere leggibile a tutti, un po’ commentando, ho voluto riportare l’annuncio ufficiale rilasciato dal team di supporto di Joomla!

Il Progetto Joomla annuncia la disponibilità di Joomla 3.0 in versione Beta1 e invita i membri della comunità a scaricare e installare la nuova versione del CMS, al fine di contribuire alla qualità richiesta prima del rilascio di Joomla 3.0 che uscirà il 27 settembre 2012.

Come detto nel precedente articolo su Joomla 3, questa sarà la prossima major release del CMS e con la versione 3.0 avremo il primo rilascio a breve termine (STS – Short Term Support), del suo ciclo di vita. La versione beta esce con leggero ritardo rispetto al previsto e segue due versioni alpha.

Il ciclo di rilasci di Joomla

Che cos’è questa versione?

Si tratta di una versione beta e quindi non è il caso di utilizzarla su siti di produzione.

Gli sviluppatori di estensioni, invece, sono incoraggiati a lavorare con questa versione, al fine di preparare le estensioni per il rilascio finale di Joomla 3. Tutti gli utenti sono invitati a testare il pacchetto per segnalare eventuali problemi riscontrati e segnalarli.

Da qui si può scaricare joomla 3.0.

Qual è lo stato delle altre versioni?

La versione 2.5 è un rilascio LTS (Long Term Support) e il supporto continuerà fino a poco dopo il rilascio di Joomla 3.5, in programma per la primavera 2014. Gli utenti di questa versione per adesso non hanno alcun bisogno di migrare a Joomla 3.0.

Il supporto per Joomla 1.5 invece terminerà poco dopo l’uscita di Joomla 3.0. Attualmente viene mantenuto il solo supporto legato alle questioni di sicurezza.

Sarò in grado di aggiornare direttamente a Joomla 3.0 ?

Il trasferimento a Joomla 3.0 da Joomla 2.5 sarà una migrazione e non un aggiornamento, anche se la migrazione sarà semplice. Tuttavia, come anticipato, è probabile che i template di Joomla 2.5 avranno bisogno di essere modificati per funzionare con la nuova versione come pure molte molte estensioni.

Prima di migrare fai sempre una verifica, magari consulta gli sviluppatori delle estensioni e dei template che stai utilizzando.

Quali sono le nuove funzionalità di Joomla 3?

Ormai nella versione beta possiamo considerare definitiva la lista delle novità, per cui avremo:

  • Integrazione del Bootstrap di Twitter nel pacchetto Jui media
  • Un nuovo template responsive per il lato amministratore (Isis)
  • Un nuovo template di front-end (Protostar), costruito utilizzando Twitter Bootstrap e l’aggiornamento del template Beez3
  • PostgreSQL driver. L’integrazione del database ad opera del nostro Gabriele Pongelli
  • PHP Memcached driver
  • Uso di JFeed per la gestione dell’alimentazione anziché SimplePie
  • Installazione dei pacchetti in lingua direttamente dal gestore delle estensioni
  • Gruppo Guest di utenti presente di default
  • Salvataggio di articoli vuoti
  • Nuovo modulo di statistiche amministratore
  • Aggiornamento alla versione 3.5.6 dell’editor TinyMCE
  • Miglioramento del sistema di ricerca

E inoltre:

  • Un ampio lavoro sulla normalizzazione del codice
  • Aggiornamento nel sistema di test del CMS
  • Continua pulizia del vecchio codice non utilizzato, pulizia di file e campi di database, pulizia delle tabelle e una maggiore standardizzazione delle tabelle stesse.

Questa versione beta del CMS include un gran numero di pacchetti nuovi e migliorati.

La versione mobile di Joomla! 3.0

Come si può aiutare lo sviluppo di Joomla?

La grande notizia è che non c’è bisogno di essere uno sviluppatore per aiutare a costruire Joomla. Il Bug Squad Joomla è una delle squadre più attive nel processo di sviluppo di Joomla, ed è sempre alla ricerca di persone (non solo sviluppatori) che possano aiutare a riordinare le segnalazioni di bug, le patch e codificare la sperimentazione di soluzioni. Questo è un buon modo di aumentare la conoscenza di Joomla e anche un ottimo modo per incontrare persone provenienti da tutto il mondo.

Chi è interessato può trovare informazioni nel Wiki di Joomla e, se desidera partecipare, inviare una e-mail al coordinatore del Bug Squad.

Si può anche aiutare lo sviluppo Joomla ringraziando coloro che sono coinvolti in molte aree del processo. Dopo il rilascio di Joomla 1.6, un enorme quantità (375) di bug sono stati risolti dai JBS.

Il progetto vuole anche ringraziare tutte le persone che hanno avuto il tempo di preparare e presentare il lavoro da inserire in Joomla 1.7 e 2.5, ed a quelli che hanno lavorato molto sul progetto Joomla per la separazione della piattaforma.

Qui di seguito è riportato un elenco di notizie e informazioni su Joomla 2.5:

Questa versione beta è il risultato di migliaia di ore di lavoro di decine di volontari. Grazie mille perché contribuite a rendere Joomla il miglior CMS sul pianeta!

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave