Adobe, chiusura imminente per gli app store


E’ durata davvero poco l’avventura di Adobe nel mondo delle applicazioni, visto che che la società ha annunciato l’imminente chiusura di due dei suoi app store: sono Adobe AIR Marketplace ed Adobe InMarket, entrambi bocciati dagli utenti e dunque giudicati non più funzionali ai progetti dall’azienda.

Adobe ha dunque deciso di non concentrare più le proprie energie sullo sviluppo di idee non utili agli utenti, mentre ha contestualmente annunciato la volontà di lanciarsi in progetti che diano frutti nel breve e medio termine.

In cima alla lista c’è la volontà di creare un legame forte con gli sviluppatori di tutto il mondo, i quali saranno presto messi nelle condizioni di poter creare applicazioni a sfondo Adobe che possano ampliare l’offerta della società.

Tutto questo, comunque, avverrà fuori dall’Adobe InMarket, l’app store che l’azienda chiuderà a partire dal prossimo 31 Agosto. Sono già bloccate, comunque, le procedure per l’inserimento di nuove applicazioni all’interno del portale.

Quella di Adobe sembra in definitiva la scelta migliore: pensare di potersi ritagliare, con applicazioni “unilaterali”, uno spazio tanto grande da poter sopravvivere al cospetto di rivali come l’App Store di Apple e l’Android Market, era decisamente impensabile.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave