5 App che non devono mancare su Mac


Patiti di Apple e del Mac, questa raccolta è per voi. Del resto, ci sono applicazioni, programmi che anche sui device contrassegnati dalla mela non possono mancare. E se il sistema operativo OS X Mavericks vi sembra già più che sufficiente, con le sue funzionalità, ad esaudire i vostri desideri, a venire incontro alle vostre esigenze, questa raccolta targata Business Insider sarà per voi la ciliegina sulla torta. Garantito.

Alfred

App-Mac-1

“Alfred” è un applicazione grazie alla quale avviare altri software, cercare file sul Mac, cercare online o all’interno di iTunes, utilizzando solamente la tastiera e senza mai staccare le dita.

Download: Free

VLC

App-Mac-2

Ha ancora bisogno di presentazioni? Se avete un file audio o video da aprire, in qualsiasi formato, VLC vi verrà in soccorso. Esegue praticamente qualsiasi cosa: immancabile.

Download: Free

NameChanger

App-Mac-3

Consigliato a chi opera nel settore dei media, della comunicazione. Vi capita spesso di importare fotografie da svariate fotocamere. I nomi sono sempre i meno adatti: “IMG_5590”, “DSC_1280” e così via. Bene, con NameChanger potete ridenominare tutte le immagini velocemente, in un colpo solo, distinguendole fra loro.

Download: Free

F.lux

App-Mac-5

Per gli esigenti. Quelli che quando la luce dello schermo del Mac diventa fastidiosa – accade alla sera, o magari al mattino presto e in generale con lo sguardo stanco -, rende l’immagine molto più ‘morbida’, ottimizzando le prestazioni del vostro display e attenuando la fatica dell’utente.

Download: Free

Clear

App-Mac-4

Crea elenchi di compiti, cose da fare, suddividendoli per colore in base alla loro priorità. Utile se dovete correre dietro a 100 questioni per volta.

Download: $9.99

E tu cosa ci consigli? Altre valide app per Mac?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su PROGRAMMI Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave